Les Troyens di Berlioz – Teatro alla Scala

Orchestra e coro del Teatro alla Scala; 22/04/2014

Teatro alla Scala, 24/04/2014
Teatro alla Scala, 24/04/2014

Direttore: Sir Pappano; Regista: McVicar; Enee (T): Kunde; Cassandre (S): Antonacci; Didon (M): Barcellona; Narbal (Bas): Prestia; Iopas (T): Mukeria; Anna (C): Radner; Corebe (Bar.): Capitanucci

La perfetta direzione di Pappano, al suo debutto operistico in Scala, crea l’atmosfera giusta ad ogni nota ed emoziona nel duetto del IV atto e all’inizio del V anche grazie agli strepitosi interpreti.

Kunde si prodiga in mezzevoci perfette nel duetto e sfoggia un brillante squillo nell’aria del V atto, strappando uno dei pochi applausi a scena aperta. Stupende le messe di voce sue e della Barcellona che esegue la sua parte in modo impeccabile anche scenicamente.

La Cassandra dell’Antonacci è esemplare per drammaticità e intensità anche nella gestualità forse a scapito dell’emissione che in finale di II atto appare affaticata.

Bellissima l’aria di Iopas (III atto) accompagnato dalla dolcezza dell’arpa.

Unica pecca il Corebe di Capitanucci  e il Mercurio amplificato.

La regia nonostante la trasposizione nell’800 risulta coerente e anche grazie alla scenografia imponente (bellissimo il cavallo) e ai bei balletti rende l’opere una grand-opéra davvero indimenticabile.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...